Michela Perrotti

Michela Perrotti

Attratta da tutto ciò che riguarda l’essere umano inizia gli studi nell’ambito della comunicazione e delle neuroscienze; si perfeziona all’estero, fra Spagna ed Inghilterra, dove studia cultura e lingua inglese.

L’obiettivo finale è comprendere le dinamiche di funzionamento dei processi cognitivi, si specializza infatti nello studio dell’interazione tra l’essere umano e le interfacce, laureandosi in Ergonomia e Scienze Cognitive.

Inizia la professione nel mondo accademico e si indirizza poi al mondo aziendale; si specializza in tecniche di analisi, osservazione e monitoraggio, che le permettono di individuare e studiare le esigenze di ogni target.

Osserva sul campo come le persone utilizzano artefatti e servizi, in modo da individuare le loro necessità. Studia e progetta strategie aziendali in relazione al contesto in cui si trovano, per migliorare il benessere e l’esperienza di utilizzo vissuta dalle persone soggetto del suo lavoro. Da cinque anni a questa parte si occupa di piattaforme, servizi digitali, siti internet e applicazioni; con l’obiettivo di rendere ogni interfaccia facilmente fruibile dalle persone che la devono utilizzare.
L’esperienza acquisita la porta a desiderare di apprendere tecniche al servizio del potenziamento dell’essere umano e della sua capacità di realizzare obiettivi; della comunicazione, gestione del tempo, problem solving e gestione del conflitto. Frequenta quindi la Professional Coaching School® di Marina Osnaghi, Master Coaching Professional Competence®Basics ed Advanced), accreditato ACTP dalla International Coach Federation.

Oggi è coach accreditato ACC ed accompagna percorsi di sviluppo in obiettivi differenziati per lo sviluppo personale e professionale.

Entusiasta della potenza delle tecniche acquisite, le utilizza nel proprio lavoro, adattandole a diverse realtà e contesti. Il coaching diventa così lo strumento per poter esprimere al meglio la propria natura e inclinazione a sviluppare percorsi personali e professionali di successo. Costruisce assieme al cliente soluzioni intuitive, comprensibili e facilmente utilizzabili.

Dice di sé:
‘Passione, determinazione, ascolto, mediazione e comunicazione sono gli ingredienti alla base della mia attività. Il contributo che offro è affiancare alle competenze tecniche la sensibilità umana, in modo da accompagnare il cliente nello sviluppo del progetto, nella comprensione dei propri bisogni, nella consapevolezza di azioni che migliorano il benessere, sia dal punto di vista umano che da quello del contesto ed esperienza di vita’

Competenze tecniche specifiche

  • Business e Corporate Coaching individuale
  • Facilitazione di gruppi di lavoro ed organizzazione workshop
  • Definizione e pianificazione di contenuti strategici e di business

Qualifiche ed esperienze

  • Master Coaching Professional Competence di Marina Osnaghi® Basics ed Advanced
  • Tecniche di osservazione e ascolto
  • Sviluppo protocolli di monitoraggio degli obiettivi
  • Mappatura della situazione attuale con attenzione ai processi
  • Individuazione degli ostacoli che rendono inefficace un processo
  • Individuazione delle opportunità di sviluppo all’interno di un processo
Scarica il Profilo