Executive Coaching

Per l’ Alta Direzione ed i suoi diretti riporti, Capitani d’azienda


Chi occupa le alte cariche all’interno dell’organizzazione ha una responsabilità determinante rispetto al futuro dell’azienda. L’alta direzione rappresenta il role model per tutti i leader aziendali e per le risorse aziendali in genere. Il rafforzamento delle tecniche comunicative e dell’impatto relazionale, il potenziamento del carisma personale ed il lavoro per obiettivi specifici di ogni figura apicale, è il cuore dell’Executive coaching.

Il coach affianca l’individuo ed il professionista:


  • nell’agire la responsabilità di obiettivi che contribuiscano al benessere aziendale e dei risultati di business
  • nello sviluppare obiettivi strategici lungimiranti e nello stesso tempo di immediato effetto
  • nel pianificare il consolidamento del patrimonio aziendale, per essere all’altezza delle sfide che il mercato propone
  • nel gestire situazioni critiche che potrebbero degenerare ai danni dell’azienda
  • nel promuovere innovazione e dinamismo, stimolando un processo di sviluppo costante dell’azienda ed essere portavoce di una cultura di miglioramento continuo che ritiene l’individuo un fulcro portante del progresso dell’azienda
  • nel portare gli individui ad utilizzare le proprie risorse per poter gestire gli stress quotidiani generati da ritmi di lavoro pressanti e dalla sfida dei competitor

Per cosa è particolarmente utile?


  • affiancare gli executive in momenti di cambiamento organizzativo (riorganizzazioni, fusioni, acquisizioni)
  • perfezionamento ed ampliamento di vision e mission e strategie aziendali
  • next step of excellence della leadership
  • rafforzamento del carisma personale
  • sviluppo e rafforzamento del piano di obiettivi strategici
  • miglioramento dei risultati di business
  • creazione e promozione della cultura organizzativa

Quale è l’approccio?


  • la comprensione da parte del coach degli obiettivi del coaching collegati alla big picture aziendale
  • coach professionalmente molto preparati, in grado di accompagnare alti dirigenti che ricoprono ruoli apicali in azienda.
  • la disponibilità durante il processo, per affiancare la realizzazione del percorso ed il raggiungimento degli obiettivi
  • la preparazione tecnica di anni di studio ed esperienza sul campo nelle metodologie di coaching
  • la capacità di sviluppare il percorso di coaching secondo un approccio organizzativo sistemico
Per questo tipo di intervento vengono messi a disposizione coach particolarmente esperti, accreditati a livello MCC dalla International Coach Federation, preparati ad accompagnare il proprio partner di coaching nella realizzazione degli obiettivi collegati alle sfide del loro ruolo.
Quando è il caso di organizzarlo?

• cambiamento della struttura organizzativa, in affiancamento ai direttori
• introduzione di nuove strategie di business
• per dare forza allo sviluppo aziendale
• per potenziare i vertici

Quali risultati rilevati?

• sviluppo delle capacità di leadership
• approccio sistemico alla gestione dell’organizzazione
• definizione di strategie coerenti alla visione e missione aziendale
• sviluppo a cascata di competenze manageriali nell’organizzazione

Quali le fasi dell’intervento?

• colloquio iniziale di definizione degli obiettivi
• incontri individuali con cadenza mensile
• feedback intermedi di revisione degli obiettivi
• chiusura del percorso e prossimi passi